Menu

A+ A A-

concept industriale

Nel 1999 MDI ha immaginato e creato il concetto di concessionario/costruttore/partner: fabbriche chiavi in mano per la produzione di automobili a livello locale. A differenza dei grandi impianti di assemblaggio classici (particolarmente inquinanti), il concept MDI prevede diversi micro-stabilimenti di produzione in tutto il mondo. Queste fabbriche produrranno l'80% del veicolo che verrà poi venduto nella stessa area geografica dove è stato prodotto.
Questo concetto consente una diminuzione drastica dei costi e dei problemi logistici legati al processo convenzionale (scorte, pezzi di ricambio per i rivenditori, ecc.) nonché grandi benefici all'ambiente.
Nel concetto di produzione MDI i fornitori vengono scelti in modo da ridurre i costi, la logistica e i trasporti. Tutti gli acquisti sono gestiti presso l'unità centrale di committenza MDI beneficiando del vantaggio di acquistare all'ingrosso.
Tenendo conto della quantità di fabbriche MDI necessarie per raggiungere il numero di auto prodotte in un impianto convenzionale, il concetto industriale MDI permette una riduzione dei costi logistici e una diminuzione della percentuale di CO2 generata nel trasporto delle auto finite da vendere e di materie prime.

Un confronto tra il sistema di produzione convenzionale e il concetto MDI, sulla base della stessa quantità di veicoli prodotti annualmente, fornisce i seguenti risultati:

  • 1/3 della superficie terrestre è necessario;
  • 1/4 di una fabbrica di assemblaggio convenzionale;
  • 1/5 del totale degli investimenti;
  • 30% in più di dipendenti necessari.

I principali vantaggi del metodo di produzione MDI sono:

  • AMBIENTALE
    - miglior ripartizione dell'energia necessaria per la produzione;
    - nessun inquinamento causato dal trasporto di veicoli finiti;
  • ECONOMICO E SOCIALE
    - il capitale rimane nel paese, occupazione locale;
    - nessun trasferimento di popolazione dalle campagne alle città
    - trasferimento di conoscenze e know-how.
  • QUALITÀ
    - una macchina viene prodotta ogni 30 minuti;
    - uso di tecniche che non sono compatibili con i metodi di produzione tradizionali.
  • MARKETING 
    - acquisto di auto prodotte localmente (Government);
    - diminuzione delle tasse di importazione (che può essere molto elevato in alcuni paesi).
  • COSTI
    - strutture piccole, facili da gestire;
    - logistica drasticamente diminuita;
    - nessuna scorta, i pezzi di ricambio vengono prodotti 'dopo l'orario di lavoro'.

Il concept MDI è applicabile in tutti i paesi tranne in India, dove TATA MOTORS è il licenziatario esclusivo. Tata Motors in linea con il suo ruolo di azienda leader in India per il settore automobilistico R&S, ha siglato un accordo con MDI per l'applicazione del rivoluzionario motore ad aria compressa. L'accordo tra Tata Motors e MDI prevede che Tata sostenga lo sviluppo e il perfezionamento della tecnologia.

I COOKIE CI PERMETTONO DI MIGLIORARE LA TUA ESPERIENZA UTENTE. CONTINUANDO A NAVIGARE SU QUESTO SITO ACCETTI IL LORO IMPIEGO

Per conoscere i cookies utilizzati in questo sito e le modalità per rimuoverli leggi la nostra privacy policy.

Accetto i cookies di questo sito